Vai ai contenuti

UNA STORIA LUNGA SECOLI

Maison Antigone
Pubblicato da in Donne in Movimento - Cultura · 8 Luglio 2017
Gli avvenimenti accaduti di recente in Puglia ed a Pimonte ci richiamano altri stupri di ragazze, o bambine, seguiti dall’ isolamento sociale delle vittime e delle loro famiglie, ree di averle difese. In una cultura fortemente maschilista, la donna è preda e l’uomo, cacciatore dalla notte dei tempi, agli occhi dei propri concittadini non compie nulla di male o estraneo a quella che viene quasi considerata una “legge di natura”, che riduce l’uomo ad una bestia.
La storia di Artemisia Gentileschi ne è un esempio.




Torna ai contenuti