Vai ai contenuti

IL VOCABOLARIO SESSISTA... IN PROGRESS

Maison Antigone
  1. "Tu non puoi farlo, non sei maschio"
  2. "A che ti serve studiare, se poi devi badare a casa e figli"
  3. "All'università ci vanno le poco di buono"
  4. "Meglio che non studi, sennò ti vengono grilli per la testa e non sarai una brava madre"
  5. "Nel tuo caso, meglio investire i soldi in un corredo, che in studi universitari"
  6. "Ti avviso....ti laurei, ma poi dopo sposata è meglio che appendi la laurea al chiodo"
  7. "le donne non entrano nei bar, lo fanno solo le poco di buono"
  8. "Parli troppo, come tutte le femmine"
  9. "Non farti vedere intelligente, o nessuno ti vorrà"
  10. "Sarai libera di fare ciò che vuoi solo dopo sposata"
  11. "Potrai dire la tua solo dopo sposata"
  12. "Ti avviso....te la prendi che non sa cucinare" (rivolto al futuro genero).
  13. "Devi fare quello che vuole tuo marito"
  14. "Il lavoro di tuo marito prima di tutto"
  15. "La casa è compito tuo"
  16. "Non è necessario che lavori"
  17. "Non devi dare confidenza ai maschi"
  18. "Devi curarti e tenerti in forma per tuo marito, sennò non gli piacerai più
  19. "Devi tenerti in forma, sennò tuo marito sarà legittimato a tradirti e lasciarti"
  20. "Mi sono pentito/a di averti fatta diplomare"
  21. "Ma perché, tu pretenderesti di educare tua figlia allo stesso modo del fratello? Si vede che non sei una madre adeguata"
  22. "Pensi più al tuo lavoro che a cucinare"
  23. "Come.....non sai neanche rammendare o ricamare?"
  24. "E' una donna con le palle"
  25. "Non stiamo a pettinare le bambole"
  26. 26. "Queste sono cose da femmine....queste sono da maschi"
  27. "Dietro ad un grande uomo c'è una grande donna"
  28. “Non credi che dovresti essere un po’ più femminile?”
  29. “A te quello che manca è un fidanzato!”
  30. “Hai imparato a cucinare? Complimenti! Ora sei pronta per sposarti”
  31. “Le donne devono sentire di profumo, non di sigarette e alcool!”
  32. “Non ti sembra di passare per una troppo facile andando a letto con tanti ragazzi? Sappi che ciò che dico è per il tuo bene”
  33. “Lascia perdere, ti faccio vedere io come si fa”
  34. “Quando fai un bambino? Attenzione che il tempo passa in fretta…”
  35. “Se ti vesti in quel modo tanto provocante non pretendere che gli uomini si comportino bene con te”
  36. “Con tuo fratello è diverso, lui è un maschio”
  37. “Che giorno è oggi? Ti sono venute le mestruazioni?”
  38. “Hanno dato il posto a lei. Sicuramente ha una relazione con il capo”
  39. “Sei fortunata che tuo marito ti aiuti con i lavori domestici”
  40. “Una signorina non dovrebbe dire queste parole”
  41. “Se cammini da sola per strada ti può succedere qualcosa”
  42. “Perché non ti curi di più? Così nessuno ti vorrà!”



Torna ai contenuti