Vai ai contenuti

IL PATRIARCATO HA TANTE FACCE E COLORI, UNA PER OGNI NAZIONE E QUELLO ITALIANO E' MASCHIO, BIANCO E BORGHESE...

Maison Antigone
Pubblicato da in Dentro la violenza · 2 Ottobre 2019
"Il patriarcato ha tante facce e colori, una per ogni Nazione e quello italiano è maschio, bianco e borghese...
ha la faccia di un uomo di mezza età e ti racconta che il patriarcato non esiste,
ha la faccia di chi decide (maschi o femmine) quali donne vittime di stupro e violenze sono degne di essere ascoltate o no,
quali di esse in fondo se la sono un po' cercata!!!
Il patriarcato è una roba subdola come la mafia,
come quella delinquenza che esiste ma che nessuno vede,
cammina tra le strade, vive nelle case e funziona benissimo perché crea l'illusione di un'armonia tra i ruoli!
Il patriarcato divide le donne in sante o puttane e marca precisi confini di libertà riguardo ciò che si fa e ciò che NON SI FA, su cosa è degno e cosa NO.
Ognuno ha il proprio ruolo e zitti tutti!
Il femminismo rompe gli schemi di un sistema preconfezionato, tramandato , diffuso nell'aria... prevede di essere un po' antipatiche, insultate, emarginate e richiede una grandissima dose di coraggio!!!
Il femminismo non si siede al tavolo con il patriarcato, non patteggia e non chiede sconti! Sovverte i falsi equilibri, oltrepassa i paletti dell'ipocrisia...
rovescia il tavolo e non accetta che Elisa sia stata AMMAZZATA per aver detto NO, si ribella a chi (uomo o donna) ha bullizzato e ridicolizzatoTiziana inducendola al suicidio!
Il patriarcato scrive titoli di giornale sessisti impacchettandoli con le parole BUONO E AMORE e questo ci da la misura di quanto il patriarcato sia mescolato TRA NOI...
impregnato e profondamente nascosto nella nostra stessa cultura!"



Torna ai contenuti