Vai ai contenuti

È UFFICIALE: L’ALIENAZIONE GENITORIALE E’ UNA SCIENZA SPAZZATURA, UNA MERA STRATEGIA GIUDIZIALE E NON UNA PATOLOGIA O CAUSA DI MALATTIA, DUNQUE NON PUO’ FAR PARTE DELL’ICD-11

Maison Antigone
Pubblicato da in Comunicati Stampa · 17 Febbraio 2020
L’Associazione Maison Antigone, unica attivista italiana nella lotta all’inserimento dell’Alienazione Parentale nel ICD-11, è orgogliosa di aver dato un contributo determinante nel combatterne le posizioni ascientifiche e irrazionali dei suoi sostenitori.
È infatti di oggi la notizia che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definitamente rigettato le proposte avallate dalla "junk science" che voleva legittimare l’Alienazione Genitoriale attraverso il suo inserimento nell’ICD-11.
Tutto inizia 5 anni fa quando la ricca e potente organizzazione internazionale PASGroup si attiva per richiedere l’inserimento della Alienazione Parentale all’interno della classificazione internazionale delle malattie e delle loro cause, stilato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
Una battaglia durata anni che Maison Antigone ha portato avanti studiando e confrontandosi con docenti universitari di tutto il mondo che si sono quotidianamente mobilitati sulla piattaforma della World Health Organization, smontando una ad una le assurde teorie della junk science che sostiene l’Alienazione Genitoriale.
Citando Sentenze di Corti Supreme ed argomentando, spiegando e motivando l’ascientificità di tale teoria, come è stata definita all’unanimità dalla comunità scientifica internazionale, si è ottenuta una vittoria storica.
Insieme a tanti studiosi del calibro di Joan Mejer, Linda Neilson, Simon Lapierre, Danielle Pollack, Julie Doughty, David Corwin, Adrienne Barnett, Brenda Kilgour, Jean Mercer, Elspeth Mcinnes, Nancy Erickson, Susan Boyd, Peter Jaffe, Pamela Cross, il CSMS group dei Paesi Bassi, Daniel Saunders e tanti tanti altri, l’Italia grazie a Maison Antigone è stata parte attiva nella difesa di donne maltrattate e bambini vittime di violenza e pedofilia.
Nell’epoca del web purtroppo la divulgazione di massa di costrutti ascientifici come quella dell’Alienazione Genitoriale oggi rifiutata dall’OMS, risulta drammaticamente facile, ma per fortuna non abbastanza efficace da riuscire a manipolare gli uomini e le donne di scienza e di giustizia.
Maison Antigone auspica che da oggi, sulla base del rigetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, tale teoria spazzatura resti definitivamente fuori dalle aule dei tribunali.



Torna ai contenuti