Vai ai contenuti
Arte e Cultura
MIGNONNES (CUTIES): ragazzine invisibili!
Quando questo film è uscito sulla piattaforma Netflix mi sono ripromessa di guardarlo senza leggere nessuna recensione o critica, prassi che seguo sempre quando devo guardare un film ma che, in questo caso specifico, era necessaria per avere una mia idea scevra da qualunque condizionamento esterno.
La storia è quella di una ragazzina come tante, originaria del Senegal, la quale vive in un ambiente impregnato di tradizioni e veti che la madre di Amy, questo il nome della protagonista, accetta a testa bassa, [...]
06/10/2020   Autrice:  Simona D'Aquilio, avvocata, Vice Presidente Maison Antigone
STATO DI NATURA, IL NUOVO SINGOLO DISCOGRAFICO DI FRANCESCA MICHIELIN
Un’aperta denuncia ad ogni forma di violenza perpetrata contro la donna
L’arte è in grado di parlare e colpire nel segno. È in grado di dire più di quanto potrebbe un discorso magistralmente articolato, o un saggio redatto con estrema accuratezza. Questo accade perché una creazione artistica possiede ‘proprietà rappresentative’, ha un valore simbolico. La parola “simbolo” deriva dal verbo greco symbállo, che significa “mettere insieme”, “far coincidere”: ad un elemento ne possono essere associati numerosi altri e l’arte è quindi così capace di evocare idee. [...]
 02/04/2020  Autrice: Cristina Auditore
HIS GIRL FRIDAY
Una commedia di ieri e per oggi
Se da una parte, nelle varie filmografie di diversa nazionalità ed epoca, alla figura femminile vengono assegnati i ruoli di angelo del focolare, o di femme fatale, o di compagna ideale, o ancora di dumb blond, non mancano sicuramente personaggi femminili singolari, non stereotipati, dai tratti quasi inaspettati.
Del 1940 è il film di Howard Hawks La signora del venerdì (His Girl Friday), uno tra i migliori film del cinema classico hollywoodiano, nel quale commedia e genere drammatico sono sapientemente combinati [...]
 12/03/2020  Autrice: Cristina Auditore
PARASITE… MISERIA E NOBILTA' IN SALSA COREANA
È sempre difficile andare a vedere un film pluripremiato cercando di non farsi influenzare da ciò che un po’ tutti ne hanno scritto e detto.
Con questa difficilissima missione, sono entrata in sala. Una sala gremita, ovviamente, complice la vittoria dell’Oscar come miglior film dato a questa opera “strana” di Bong Joon-ho.
La trama è degna di un film di Totò e, in effetti, ha richiamato molto alla mia memoria “Miseria e nobiltà” poiché, fatti i doverosi distinguo, altro non è che il drammatico racconto dell’ingiustizia sociale che contrappone una famiglia [...]
15/02/2020   Autrice:  Simona D'Aquilio, Avvocata, Vice Presidente Maison Antigone
STORIA DI UN MATRIMONIO: LA BANALITA’ DI UN AMORE CHE FINISCE MA NON MUORE
Uscito lo scorso novembre, ho visto questo bellissimo film solo di recente su Netflix.
La storia è la più comune che si possa immaginare: Nicole (Scarlett Johansson) e Charlie (Adam Driver) non riescono più a stare insieme.
Sposatisi molto giovani, con la comune passione per la recitazione, inizialmente investono energie e denaro nel progetto teatrale di lui, giovane ed emergente regista, hanno un figlio e tutto sembra filare per il meglio finché Nicole non inizia a pensare con la propria testa, rimuginando su cosa sia diventata la propria vita e cosa avrebbe voluto [...]
09/02/2020   Autrice:  Simona D'Aquilio, Avvocata, Vice Presidente Maison Antigone
JO JO RABBIT, CONIGLIETTO CORAGGIOSO!
Non era facile raccontare in modo spiritoso e drammatico insieme il nazismo e la seconda guerra mondiale. L’ambizioso obiettivo che si è dato il regista di questo film, Taika Waititi, poteva renderlo un clamoroso fiasco invece questa pellicola è ben fatta ed arriva dritta al cuore.
Jo Jo è un ragazzino tedesco di dieci anni, incapace di allacciarsi le scarpe da solo ma già appassionato nazista e fervente ammiratore di Hitler (Taika Waititi) che è anche il suo amico immaginario protagonista di scene davvero divertenti (esilarante idea degli autori). [...]
03/02/2020   Autrice:  Simona D'Aquilio, Avvocata, Vice Presidente Maison Antigone
FIGLI… GIOIE (?) E DOLORI!
Di ritirono da un pomeriggio trascorso a progettare e chiacchierare con le mie amiche e cofondatrici di Maison Antigone, Michela Nacca e Maria Grazia De Benedictis, mentre guidavo verso casa, mi è venuta voglia di andare al cinema.
La scelta è caduta su “Figli” di Giuseppe Bonito con protagonisti Valerio Mastandrea e Paola Cortellesi.
La trama del film è la semplice ma nevrotica vita di due genitori romani alle prese con due bambini: Anna, di circa otto anni, e Pietro, il neonato, colui che piomba nella vita placida dei tre membri della famiglia distruggendo equilibri, notti pacifiche e silenziose ed armonia coniugale. [...]
02/02/2020   Autrice:  Simona D'Aquilio, Avvocata, Vice Presidente Maison Antigone
LA DEA FORTUNA… MA NON TROPPO
Mi piace sempre andare al cinema senza aver letto recensioni del film che devo guardare. Seguo sempre questa regola, anche quando si tratta di vecchi films. Perché il film deve entrarmi dentro per qualche motivo, deve colpirmi e non voglio avere condizionamenti di alcun tipo.
Con questo approccio metodologico da semplice spettatrice, sono entrata di nuovo nel mondo di Ozpetek, ieri sera.
La sua bravura è nota e confermata eppure anche stavolta mi ha stupita ed incantata. La poesia che ha utilizzato per narrare questo intreccio di storie e sentimenti è davvero unica, inimitabile inconfondibile: è semplicemente Ozpetek dal primo all’ultimo minuto. [...]
06/01/2020   Autrice: Simona D'Aquilio, Avvocata, Vice Presidente Maison Antigone
Maison Antigone - Corso G. Matteotti, 9 - 00041 Albano Laziale (RM)  - T (+39) 347 0409004 – (+39) 340 7254383 - E maisonantigone@gmail.com
Copyright © 2020 Maison Antigone. Tutti i diritti riservati.
Torna ai contenuti